Skip to main content
Plasmare il futuro digitale dell'Europa
Press release | Pubblicazione

Inaugurato in Italia un nuovo supercomputer europeo di prim'ordine

Oggi la Commissione, insieme all'impresa comune europea per il calcolo ad alte prestazioni (impresa comune EuroHPC), al ministero italiano delle università e della ricerca e al consorzio CINECA, ha inaugurato l'ultimo supercomputer europeo: Leonardo, situato presso il Technopole di Bologna, in Italia.

photo of a computer room with computers on which the Leonardo logo appears, as well as the EuroHPC and the European Union flag, accompanied by the words Founded by the European Union

Leonardo è un sistema di supercalcolo di livello mondiale, sviluppato e assemblato in Europa. Una volta pienamente operativo, avrà una potenza di calcolo di quasi 250 petaflops (250 milioni di calcoli al secondo). Leonardo è attualmente il quarto supercomputer più potente del mondo

Comunicato stampa completo