Skip to main content
Plasmare il futuro digitale dell'Europa
News article | Pubblicazione

Storie di WiFi4EU: un'intervista con il responsabile di progetto WiFi4EU, Patmos, Grecia

Il comune di Patmos (Grecia), situato nel Mar Egeo meridionale e famoso per la visione di John, come risulta dal libro di revisione del nuovo test, è uno dei orgogliosi vincitori del secondo invito WiFi4EU.

View of the Port of Patmos

Grazie all'assegnazione di un buono di 15,000 EUR, l'isola fornirà ai cittadini e ai visitatori un accesso gratuito a Internet, facendo un passo avanti verso la creazione di una comunità digitale.  

Negli ultimi anni Patmos è diventato una destinazione preferita dagli amanti della natura e da altri turisti che cercano di sperimentare l'atmosfera spirituale di questo luogo, in un contesto di bellezza terra e stagioni. Nel 1981 la Grecia ha dichiarato Patmos una "isola sacra" e nel 1 999 l'UNESCO ha incluso il Centro storico (Chora) con il monastero di Saint-John il Theologiano e la Cave dell'Apocalypse nella sua lista del patrimonio mondiale. Patmos fa anche parte della rete COESIMA, uno dei sette siti di pellegrinaggio più importanti in Europa, rendendo ancora più utile Internet veloce e gratuito per il gran numero di visitatori presenti sull'isola.

Il 14 maggio 2021 il comune di Patmos ha lanciato con successo hotspot Wi-Fi all'aperto gratuiti grazie ai finanziamenti della Commissione europea. In linea con la visione digitale europea, il comune promuove la necessità cruciale di connettività Wi-Fi negli spazi pubblici, a disposizione sia dei cittadini che dei visitatori.  

Fda sinistra a destra: Athanasios Elissaiou - WiFi4EU Progetto Manager, Eleftherios Pentes - Mayor, Ioannis Magklis IT Manager del comune di Patmos.

In totale sono stati installati 10 punti di accesso Wi-Fi. Sono presenti in tutta l'isola, anche nella città di Patmos (un sito del patrimonio culturale dell'UNESCO), nella piazza Agia Lesvia di Chora, nel mercato municipale di Chora, a Skala e negli insediamenti di Grikos e Kampos. Il processo di installazione è stato molto regolare e non è mai stato compromesso, nemmeno con la pandemia di COVID-19.

Azioni come quella di WiFi4EU vanno a beneficio del comune, dei cittadini, dei visitatori e, in ultima analisi, del paese nel suo insieme.

L'iniziativa WiFi4EU ha chiaramente stabilito un forte legame tra i cittadini e le istituzioni europee, nonché una crescente consapevolezza del potenziale digitale dell'UE per contribuire alla vita quotidiana delle persone, in particolare di quelle che vivono nelle piccole isole e lungo le frontiere greche.

Athanassios Elissaiou, responsabile di progetto WiFi4EU.

Il comune di Patmos garantisce ora che tutti abbiano accesso a una connettività di alta qualità e che possano sentirsi parte della trasformazione digitale dell'isola.