Skip to main content
Plasmare il futuro digitale dell'Europa

Semplicità: Federazioni cloud-to-edge che potenziano gli spazi di dati dell'UE

Simpl è una piattaforma middleware open source, intelligente e sicura che supporta l'accesso ai dati e l'interoperabilità tra gli spazi di dati europei.

    qualcuno che accede ai dati sul cloud tramite un computer

© Miha Creative AdobeStock

Sempl svolge un ruolo importante nella creazione degli spazi comuni europei di dati. Si tratta di ecosistemi di dati in cui gli utenti dello stesso ecosistema condividono i dati in modo sicuro e protetto. Sempl offre ai fornitori di dati il pieno controllo su chi accede ai loro dati in tali spazi di dati.

Più informazioni su Simpl

Simpl è composto da 3 prodotti: 

I tre prodotti principali di Sempl

  • Apertura semplificata: uno stack software open source che alimenta spazi di dati e altre iniziative federative cloud-to-edge.
  • Laboratori di Semplicità: un ambiente in cui gli spazi di dati possano sperimentare software open source e valutarne il livello di interoperabilità con Simpl. In particolare, gli spazi di dati settoriali nelle loro prime fasi di avvio saranno in grado di sperimentare l'implementazione, la manutenzione e il supporto dello stack di software open source prima di implementarlo per le proprie esigenze. Inoltre, spazi di dati più maturi saranno in grado di utilizzare Simpl-Labs per valutare il loro livello di interoperabilità con Simpl-Open.
  • Sempl-Live: esempi distinti dello stack software Simpl-Open utilizzato per specifici spazi di dati settoriali in cui la Commissione europea stessa svolge un ruolo attivo nella loro gestione.

Sempl è guidato da 5 principi: 

  1. ancorati a casi d'uso specifici: Sempl garantirà che i set di dati e la loro infrastruttura possano essere interconnessi senza soluzione di continuità e resi interoperabili.
  2. Intelligente e modulare: Sempl consentirà la sostituzione o l'aggiunta di componenti senza influire sul resto del sistema.
  3. Open source: Simpl sarà pubblicamente accessibile e permetterà a chiunque di vederlo, modificarlo e distribuirlo. Ciò consentirà di comprendere tutte le parti dell'architettura senza alcuna rivendicazione proprietaria e una semplice distribuzione.
  4. Verde, scalabile e agile: Sempl consentirà il monitoraggio delle sue prestazioni ambientali e l'aggiunta di nuovi utenti senza influire sulle prestazioni.
  5. Sicuro e interoperabile: Sempl garantirà che la fiducia, la fiducia e la conformità alle normative siano integrate nel sistema. Ciò implica una condivisione senza sforzo delle risorse tra i partecipanti, indipendentemente dal loro ambiente di elaborazione dei dati. Crea un livello di astrazione che consente ai dati di fluire tra più fornitori e Stati membri.

Il ruolo della Commissione europea per quanto riguarda Simpl è di: 

Descrizione del ruolo della Commissione europea per semplificare

  • è l'amministrazione aggiudicatrice che aggiudica l'appalto Simpl;
  • offrire gratuitamente Sempl come strumento open source di cui possono beneficiare sia il settore pubblico che quello privato, al servizio dei cittadini europei;
  • implementare le proprie istanze di Simpl come parte attiva di alcuni futuri spazi di dati;
  • essere il principale operatore di alcuni spazi di dati specifici del settore pubblico;
  • rendere disponibili ambienti di test aperti per le parti interessate da provare semplicemente prima della distribuzione.

Maggiori dettagli su Simpl sono elencati nella serie di chiarimenti su Simpl (.pdf)

Coinvolgersi

Le esigenze commerciali alla base dello sviluppo di Simpl sono progressivamente pubblicate e possono essere commentate;

Un proof-of-concept sarà rilasciato entro l'estate 2024.

Il repository per il codice sorgente di Simpl-Open verrà rilasciato contemporaneamente alla proof-of-concept.

Una piattaforma minima vitale sarà rilasciata entro la fine del 2024.

Per saperne di più su Simpl:

Finanziamento

Simpl è finanziato attraverso il programma di lavoro DIGITAL Europe, nell'ambito del tema 2.1.1, e più in generale attraverso l'obiettivo specifico 2 (cloud, dati e intelligenza artificiale), che considera Simpl per la loro diffusione.

Appalti 

Sempl è stato oggetto di due contratti quadro.

Il primo contratto quadro riguarda lo sviluppo della stessa Simpl. A seguito di un bando di gara nella primavera del 2023, questo contratto quadro è stato aggiudicato a 2 consorzi nell'ottobre 2023.

Il primo contratto specifico è stato aggiudicato al consorzio guidato da Eviden Belgium (BE) e comprende Aruba (IT), Capgemini Nederland (NL), Engineering International Belgium (BE), IONOS (DE) e COSMOTE Global Solutions (BE), una controllata di Deutsche Telekom. 

Il secondo contratto quadro riguarda la prestazione di servizi amministrativi e di valutazione della qualità per gli sviluppi del primo contratto specifico. 

Il presente contratto quadro è stato aggiudicato a Indra Soluciones Tecnologias de la Informacion SL (ES).

Studio preparatorio

Informazioni generali su Simpl sono disponibili nel seguente studio preparatorio condotto nel 2022.

La relazione sul passaggio di consegne (.pdf)  ne riassume al meglio i risultati.

I dettagli si trovano negli altri deliverable (tutti i PDF):

Inoltre, il contraente che ha condotto i lavori preparatori ha organizzato una presentazione delle sue conclusioni il 30 maggio 2022, in cui ha fornito dettagli sul contesto, la visione e l'eventuale attuazione di Simpl.

Le presentazioni video sono disponibili qui:

Ulteriori dettagli sul contesto politico sono disponibili al seguente indirizzo:

Contenuti correlati

Quadro generale

Spazi comuni europei di dati

Gli spazi comuni europei di dati renderanno disponibili più dati per l'accesso e il riutilizzo. Ciò avverrà in un ambiente affidabile e sicuro a vantaggio delle imprese e dei cittadini europei.