Skip to main content
Plasmare il futuro digitale dell'Europa

Sostegno dell'UE ai ricercatori e agli innovatori digitali

La Commissione offre una serie di sostegno ai ricercatori e agli innovatori digitali, da programmi come Orizzonte Europa ai finanziamenti per l'innovazione e altro ancora.

L'Unione europea (UE) è la più grande potenza scientifica del mondo. Rappresenta quasi un terzo di tutta la produzione scientifica e tecnologica globale. Ora sta lavorando per garantire che le idee dei ricercatori e degli innovatori digitali diventino prodotti e tecnologie di successo.

Uno degli obiettivi dell'UE per il decennio digitale è quello di incoraggiare la ricerca e l'innovazione. Mira a raddoppiare il numero di unicorni dell'UE — società che raggiungono un valore di 1 miliardo di dollari senza essere quotati sul mercato azionario. E vuole continuare a crescere scale-up innovative per tutto il 2020.

L'UE sostiene pertanto i ricercatori e gli innovatori digitali attraverso programmi quali:

  • Orizzonte Europa
  • Nuova agenda per l'innovazione
  • Consiglio europeo per l'innovazione
  • Radar di innovazione

Continua a leggere per saperne di più su ciascuna di queste iniziative.

Orizzonte Europa

Orizzonte Europa è il più grande programma di ricerca e innovazione dell'UE, con una dotazione di 95 miliardi di EUR per il periodo 2021-2027, esclusi gli investimenti pubblici e privati che i progetti attirano.

Il suo finanziamento ha aiutato individui e gruppi a raggiungere scoperte e scoperte, come immagini di buchi neri nello spazio e prime al mondo in laboratori come il finanziamento di BioNTech per il loro vaccino contro l'mRNA COVID-19. E, sta aiutando a portare queste idee dal laboratorio al mercato.

Orizzonte Europa si concentra sulla ricerca e l'innovazione in una serie di settori, tra cui: 

  • Intelligenza artificiale e robotica
  • Internet di nuova generazione
  • Calcolo ad alte prestazioni
  • I Big Data
  • Tecnologie digitali chiave
  • 6G

Le opportunità di finanziamento per Orizzonte Europa sono elencate nella pagina dedicata dei finanziamenti e delle gare d'appalto. La consulenza diretta è disponibile tramite i punti di contatto nazionali per il programma Orizzonte Europa. I punti di contatto nazionali forniscono orientamenti su: 

  1. la scelta dei temi e dei tipi d'azione pertinenti di Orizzonte Europa;
  2. procedure amministrative e questioni contrattuali;
  3. formazione e assistenza sulla stesura di proposte;
  4. distribuzione della documentazione, quali moduli, linee guida e manuali;
  5. alla ricerca di partner.

La piattaforma dei risultati di Horizon pubblicizza circa 1.350 risultati del progetto, contribuendo ad abbinarli con partner, investitori in tecnologie all'avanguardia e trovare accordi di licenza.

Una nuova agenda europea per l'innovazione

Una nuova agenda europea per l'innovazione metterà l'Europa in prima linea nell'innovazione tecnologica profonda e nelle start-up. Esso mira ad aiutare l'Europa a sviluppare nuove tecnologie per affrontare le pressanti sfide della società. Migliorerà l'accesso ai finanziamenti per le start-up e le scale-up e migliorerà le condizioni per consentire agli innovatori di sperimentare.

Inoltre, l'agenda europea per l'innovazione creerà "valli dell'innovazione regionali" per rafforzare e collegare gli attori dell'innovazione in Europa, anche nelle regioni in ritardo. Aiuterà anche ad attrarre e trattenere i talenti attraverso la formazione e il sostegno.

Consiglio europeo per l'innovazione

Il Consiglio europeo per l'innovazione (CEI) è un'iniziativa ambiziosa per trasformare la scienza in imprese. Offre sovvenzioni e capitale proprio alle piccole e medie imprese (PMI) e alle start-up, con l'obiettivo di sostenere innovazioni rivoluzionarie dalla ricerca in fase iniziale alla prova di concetto, trasferimento di tecnologia e scalabilità.

Lo stesso CEI offre finanziamenti a innovatori quali imprenditori, imprese e ricercatori. Possono ricevere finanziamenti fino a 2,5 milioni di euro per consentire loro di sviluppare progetti di impatto e scalabili. Nel frattempo, un finanziamento fino a 4 milioni di euro può essere utilizzato per consentire ai partner di diverse parti dell'UE di sviluppare insieme idee innovative.

Il nuovo fondo azionario EIC fornisce capitale da 0,5 a 15 milioni di EUR per le società innovative selezionate per il sostegno finanziario misto EIC Accelerator.

La piattaforma comunitaria del CEI dispone di una serie di altre opzioni di sostegno per i ricercatori e gli innovatori digitali.

Radar di innovazione

Il Radar dell'innovazione identifica le innovazioni con innovatori ad alto potenziale e chiave nei progetti finanziati dall'UE. Mostra i risultati ottenuti dai finanziamenti dell'UE per l'innovazione e aiuta le persone a connettersi con gli innovatori che hanno il potenziale di replicare i successi di altre imprese europee che hanno ricevuto finanziamenti dell'UE, come Skype, TomTom e ARM Holdings.

 

Contenuti correlati

Quadro generale

Funding for Digital in the 2021-2027 Multiannual Financial Framework

The EU’s long-term EU budget, also known as the multiannual financial framework, will boost digital technologies and aid in recovery from the pandemic.

Vedere anche