Skip to main content
Plasmare il futuro digitale dell'Europa

Partenariato europeo per l'innovazione sull'invecchiamento attivo e in buona salute (PEI sull'AHA)

Il partenariato europeo per l'innovazione nell'invecchiamento attivo e in buona salute è un'iniziativa che mira a promuovere l'uso dell'innovazione del digitale per l'invecchiamento attivo e in buona salute.

    signora anziana conversando online con un medico

© Jean-philippe WALLET - iStock Getty Images

Il concetto di partenariato europeo per l'innovazione (PEI) è un partenariato che può contribuire a rafforzare la ricerca e l'innovazione dell'UE. Un partenariato riunisce tutti gli attori pertinenti a livello dell'UE, nazionale e regionale in diversi settori politici per affrontare una sfida sociale specifica e coinvolgere tutti i livelli della catena dell'innovazione. Il PEI su AHA è stato il primo PEI creato nel 2011. Si concentra sul cambiamento demografico e sull'invecchiamento attivo e sano dei cittadini europei.

Perché concentrarsi sull'invecchiamento attivo e sano?

La popolazione europea sta invecchiando rapidamente. Tuttavia, vivere più a lungo non significa necessariamente vivere una vita più sana, più attiva e indipendente. Il numero di europei di età superiore ai 65 anni raddoppierà nei prossimi 50 anni e il numero di over 80 anni sarà quasi triplicato. L'aspettativa di vita continuerà ad aumentare, ma gli anni di vita malsani costituiscono circa il 20 % della vita di una persona.

L'invecchiamento attivo e sano è una sfida sociale condivisa da tutti i paesi europei, ma è anche un'opportunità. È un'occasione per l'Europa affermarsi come leader globale in grado di fornire soluzioni innovative.

Obiettivi del PEI sull'AHA

Il PEI sull'AHA mira a promuovere un invecchiamento sano e attivo perseguendo una triplice vittoria per l'Europa:

  • Migliorare la salute e la qualità della vita degli europei, con particolare attenzione agli anziani;
  • Sostenere la sostenibilità a lungo termine e l'efficienza dei sistemi sanitari e sociali;
  • Rafforzare la competitività dell'industria dell'UE attraverso le imprese e l'espansione in nuovi mercati

Pilastri principali del PEI sull'AHA

Il PEI relativo all'AHA aveva, come base, due pilastri principali: Gruppi d'azione e siti di riferimento. Il piano, l'innovazione al mercato (I2M) e il "Quadro di monitoraggio e valutazione per il partenariato europeo per l'innovazione sull'invecchiamento attivo e in buona salute" (MAFEIP) sono tre iniziative orizzontali trasversali che alimentano il PEI sull'AHA.

Dall'inizio del 2021, il PEI sull'AHA sta allineando i suoi obiettivi strettamente con l'approccio dei corsi di vita, illustrato nel Libro verde sull'invecchiamento. Si concentra in modo più concreto sull'aumento e la diffusione di strumenti digitali per la promozione e la prevenzione della salute per tutta la vita, l'apprendimento permanente, l'empowerment con gli strumenti digitali, la promozione di ambienti intelligenti, sani e rispettosi dell'età e il rafforzamento dell'economia Silver europea e dell'ecosistema sanitario digitale. Ha anche adottato un approccio più collaborativo attraverso la creazione della piattaforma comunitaria "Vivere attiva e sana nel mondo digitale".

Vita attiva e sana nel mondo digitale

La vita attiva e sana nel mondo digitale è un polo di informazione e comunicazione multi-stakeholder per cittadini europei, innovatori, pazienti, fornitori di assistenza sanitaria, ricercatori e responsabili politici impegnati nella ricerca e nell'innovazione, nella diffusione, nello scambio e nella diffusione di migliori pratiche, soluzioni innovative, collaborazione scientifica e politiche relative a una vita attiva e sana e all'invecchiamento con gli strumenti digitali. Si basa sui risultati del partenariato europeo per l'innovazione sull'invecchiamento attivo e in buona salute e promuove una vita attiva e sana durante tutto il corso della vita, con le tecnologie digitali.

Se si desidera impegnarsi ulteriormente con il PEI su AHA, è possibile aderire alla piattaforma. È inoltre possibile contattare il progetto IN-4-AHA, che supporta il PEI su AHA.

Siti di riferimento

I siti di riferimento sono ecosistemi di ispirazione, offrendo soluzioni creative e realizzabili che migliorano la vita e la salute delle persone anziane e dell'intera comunità. I siti di riferimento sono regioni, città, ospedali integrati o organizzazioni di assistenza e i loro partner quadrupli dell'industria, della società civile, del mondo accademico e delle autorità governative che si concentrano su un approccio globale e basato sull'innovazione all'invecchiamento attivo e in buona salute. Essi offrono esempi concreti del loro impatto positivo in questo campo. Il Reference Sites Collaborative Network (RSCN) rappresenta e gestisce questo ecosistema in continua crescita. 

Innovazione 2 Mercato (I2M)

I2M mira all'ampliamento delle soluzioni sanitarie e di assistenza digitali in un contesto transfrontaliero. Questa azione orizzontale fa parte della strategia della Commissione sulla trasformazione digitale della sanità e dell'assistenza nel mercato unico digitale.

Scopri di più su Innovation 2 Market (contenuti archiviati)

Citofono

Il progetto mira a innovare la salute e l'assistenza in Europa. È il seguito del PEI sulla strategia di scalabilità dell'AHA (.pdf). Riflette la visione politica del PEI sui partner dell'AHA. È il canale per il PEI sui partner AHA per dare e ricevere input politici. Un meccanismo "back-and-forth" opera tra la CE e le parti interessate (i responsabili politici e altri opinion leader chiave) per evolvere, aggiornare e attuare il piano.

Scopri di più sul Blueprint (contenuto archiviato)

MAFEIP

MAFEIP è il quadro di monitoraggio e valutazione inizialmente sviluppato in risposta al PEI sulle esigenze specifiche di monitoraggio dell'AHA. Deve essere utilizzato come strumento di valutazione d'impatto a sostegno di processi decisionali basati su dati concreti per tutte le istituzioni e gli utenti del settore sanitario e dell'assistenza.

Scopri di più su MAFEIP (contenuto archiviato)

Contenuti correlati

Quadro generale

sanità elettronica

La Commissione europea sta lavorando per fornire ai cittadini l'accesso a servizi digitali sicuri e di alta qualità nel campo della sanità e dell'assistenza.

Vedere anche

Iniziativa europea "1+ milioni di genomi"

L'iniziativa 1+ Million Genomes ha il potenziale per migliorare la prevenzione delle malattie, consentire trattamenti più personalizzati e sostenere la ricerca innovativa.

Gestione dei dati sanitari

La Commissione europea ha adottato una comunicazione e un documento di lavoro dei servizi della Commissione sulla trasformazione digitale della sanità e dell'assistenza per promuovere l'azione dell'Unione europea.

esperti di sanità elettronica

La Commissione europea ha creato due gruppi di esperti che si occupano di sanità elettronica: il gruppo delle parti interessate in materia di sanità elettronica e una task force temporanea per la sanità elettronica.