Skip to main content
Plasmare il futuro digitale dell'Europa
Press release | Pubblicazione

Diritti e principi digitali: una trasformazione digitale per i cittadini dell'UE

La Commissione accoglie con favore l'accordo raggiunto ieri con il Parlamento e il Consiglio sulla dichiarazione europea sui diritti e i principi digitali. La dichiarazione, proposta a gennaio, stabilisce un chiaro punto di riferimento sul tipo di trasformazione digitale antropocentrica che l'UE promuove e difende, sia all'interno che all'estero.

graphic showing a circle with text Your Digital Principles and different icons with a text below the circle At the heart of Europe's digital transformation

Si basa sui valori e sulle libertà fondamentali dell'UE e andrà a vantaggio di tutti i cittadini e le imprese. La dichiarazione fornirà inoltre una guida per i responsabili politici e le imprese che si occupano di nuove tecnologie. La dichiarazione si concentra su sei settori chiave: una trasformazione digitale che mette al centro le persone; solidarietà e inclusione; libertà di scelta; partecipazione alla vita digitale; sicurezza; e sostenibilità.

Margrethe Vestager, Vicepresidente esecutiva per Un'Europa pronta per l'era digitale, ha dichiarato: 

La trasformazione digitale mira a garantire la sicurezza delle tecnologie. Che lavorino nel nostro interesse e rispettino i nostri diritti e valori. I principi contenuti nella dichiarazione dei diritti e dei principi digitali continueranno a essere sostenuti dalla legislazione dell'UE.

Il commissario Thierry Breton ha dichiarato: 

La dichiarazione sui diritti e i principi digitali garantirà che l'Europa sia il continente a cercare orientamenti nella trasformazione digitale. Sancisce i valori che stiamo già lavorando, come la connettività di altissima qualità, l'accesso ai servizi pubblici e un mondo digitale sicuro.

Più informazioni